caorliega.business

3 novembre 2009

Ma le bolle, si sa , possono scoppiare. E questa bolla prima o poi scoppierà.

Filed under: Senza Categoria — previsionistampa @ 20:50

1)liquidità
2)tassi bassi
3) comprando assets class illiquide, 
Questi tre elementi hanno gonfiato gli asset creando una bolla.
Ma le bolle, si sa , possono scoppiare. E questa bolla prima o poi scoppierà.
Per farla breve, la debolezza del dollaro USA fa paura.
Come non sapremo quando ci sarà la reale fine del mondo (21 dicembre 2012?) così non possiamo con certezza fino a quando la FED avrà i mezzi, la volontà e la capacità di tenere in piedi questa farsa finanziaria.

Le cartucce in mano alla FED non si sono ancora esaurite. Ma prima o poi finiranno e lì bisognerà preoccuparsi.

Ma sia ben chiaro: più a lungo durerà la bolla e più devastante e destabilizzante sarà il suo scoppio.
http://intermarketandmore.investireoggi.it/aspettando-il-giorno-del-giudizio-7747.html

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: