caorliega.business

31 dicembre 2010

USA:35% DI ESENZIONE FISCALE PER IMPORTI DATI IN BENEFICENZA ( 100 miliardi di $ su un totale di 300)

Filed under: PIL — Tag:, , , — previsionistampa @ 14:49

Negli Stati Uniti chi fa delle donazioni ottiene in genere un’esenzione fiscale che arriva sino al 35% dell’importo donato. Così una persona che offrisse in beneficenza un milione di dollari avrebbe un costo reale effettivo di 650.000 dollari, risparmiandone 350.000.

Il settore filantropico, come ci informa un articolo del settimanale The Nation del 17 novembre 2010 a firma di D. Nasaw, nel 2009 ha effettuato negli Stati Uniti esborsi per scopi filantropici per l’imponente somma di circa 300 miliardi di dollari.

Quindi per un importo pari a circa 100 miliardi di dollari non è stata la collettività che ha deciso alla fine in modo democratico come destinarli, ma dei privati cittadini privilegiati.

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: