caorliega.business

30 dicembre 2013

2013

Filed under: Borsa — Tag:, — previsionistampa @ 22:40

MILANO +16,5%  Ftse Mib a 18.967,71, max. il 22 ottobre, a 19.372 punti, min. 25 giugno, a 15.057 punti
EURO 1,38 contro il biglietto verde, a fine 2012 quotava a 1,3 .
Tokyo +57% Nikkei, sospinto  dalla BoJ e del governo di Shinzo Abe, ìsopra 16mila punti, al top dal 2007.  Francoforte +25,5% ai  massimi di sempre,
Madrid +21%
Parigi +17%
Londra+14,3%
 Wall Street+30%  S&P500 hanno visto aumentare il loro valore di 3.700 miliardi di dollari, migliore performance annuale dal 1997
Nasdaq+35%  tornato a vedere i livelli della bolla di internet.
Spread 215(4,1%) era a 316 punti alla fine del 2012,dopo aver toccato un massimo vicino a 350 punti  .
Oro 1.205  il metallo spot quotava a 1.676 dollari l’oncia  ha perso il 28%.
Petrolio Wti spot 100 , invece, aveva chiuso il 2012 a quota 93 dollari al barile
Piazza Affari. La capitalizzazione complessiva a 438,2 miliardi di euro (+19,9% rispetto al 2012); il valore complessivo  raggiunge così il 28,1% del Pil, dal 22,5% dell’anno scorso.
Star + 55%, Aim Italia+ 14,6% rispetto a fine anno 2012.

Migliori e peggiori.  Yoox +173% , Fonsai +147%e Mediaset +122% maglia nera del 2013 è Saipem (-47% circa)
Gli scambi da media giornaliera di 2 miliardi a una di 2,2. Complessivamente  scambiati 56,8 milioni di contratti, per un controvalore di 540,7 miliardi di euro, in aumento rispetto ai 503,2 miliardi del 2012 ma ancora lontani dai 706,7 miliardi del 2011. Il 30 gennaio si è toccato il picco di controvalore scambiato, con 4,3 miliardi. +Unicredit ha mantenuto il suo primato di azione più scambiata dell’anno sia per controvalore (95,2 miliardi), sia in termini di contratti (5,5 milioni).

Tornano le Ipo, raccolti 2,3 miliardi.  18 nuove “initial public offering”, per una raccolta complessiva di 1,4 miliardi di euro.  Tra le Ipo, solo due si sono quotate su Mta: Moleskine e Moncler, che ha rappresentato la più grande quotazione per controvalore richiesto dal 2000 (domanda di oltre 20 miliardi di euro pari a 31 volte l’ammontare dei titoli offerti e una raccolta di circa 680 milioni di euro).+

Boom delle obbligazioni.+ 1.199 strumenti complessivamente quotati (108 Titoli di Stato, 690 Obbligazioni e 401 Eurobonds e ABS), 328,6 miliardi di euro e +2,2% su 2012.  nuovo record assoluto per scambi in una singola seduta  per controvalore con oltre 18,3 miliardi di euro scambiati.

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: