caorliega.business

31 marzo 2012

DATI sul VINO

Filed under: Senza Categoria — Tag:, , , , — previsionistampa @ 05:52

107 aziende vinicole oltre i 25 milioni di € di fatturato.
Nel 2011 aumento fatturato +9%,export +11,5% Rispetto a 2008 pre-crisi export +15.6% domestico +3,8.
Consumo pro-capite in Italia 38 litri all’anno.
Caduta dagli investimenti del 19,1% negli investimenti rispetto al 2010.
Vini Docg e Doc dal 44,5% del 1996 al 52,5% del 2012.
Margine operativo dal 4,8% del 2009 al 5,6% del 2011.
Fatturato società vinicole 2011
1° 500.000 Cantine Riunite & Civ.
2° 246.796 Caviro
3° 152.538 P.Antinori
4° 151.563 Cavit Cantina Viticoltori
5° 150.424 Fratelli Martini
6° 148.646 Mezzacorona
7° 126.393 Casa Vinicola Zonin
8° 118.522 Giordano vini
9° 95.422 Enoitalia
10° 91.290 Santa Margherita
Tavernello-€ 1,20/30-Caviro-coop. Romagna
San Crispino-€ 1,30-Cevico-coop. Lugo Ravenna
Impact Databank della rivista statunitense Wine Spectator, presenta la classifica dei primi 10 brand a livello mondiale (in termini di vendite complessive nel 2008). Unite, le vendite di questi brand rappresentano il 4,4% di quelle mondiali, pari a 120 milioni di confezioni di vino.
1°-24,3-Franzia (della società newyorkese The Wine group, fondata nel 1981): con il suo “the wine in box”.
2°-13,7-Martini & Rossi Ivlas (Bacardi) che, con il brand Martini.
3°-13,7-Carlo Rossi, della californiana E & J Gallo Winery.
4°-11,4-Caviro che, con il brand Tavernello.
5°-10,9-Yellow Tail dell’australiana Casella Wine (fondata da una famiglia italiana immigrata in Australia nel 1957).
6°-10,6-E & J Gallo Winery, di origine indubbia italiana, con il brand Gallo Family Vineyards.
7°-10,2-Concha y Toro, della compagnia cilena Vina Concha y Toro.
8°-9,1-Fosters Wine Estates, di origine australiana, con il brand Beringer, prodotto in California.
9°-8,9- Sutter Home della Trinchero Family Estates.
10°-7,8-Pernod Ricard, che con il brand Jacob’s Creek.

25 marzo 2012

PRECARI in NUMERI

Filed under: Senza Categoria — Tag:, , , , — previsionistampa @ 08:39

675.883-co.co.pro.
54.210-collaboratori pubblica amministrazione
52.459-associazione in partecipazione
49.179-dottorati
27.032-altre collaborazioni
24.021-medici specializzandi
13.532-collaborazioni in enti locali
13.015-venditori porta a porta
8.913-autonomi occasionali sotto i 500€
4.344-collaboratori in giornali e riviste

BANCHE ITALIANI DATI CONGIUNTURALI

Filed under: Senza Categoria — Tag:, , , , , — previsionistampa @ 07:20

A gennaio 2012.
Raccolta 1.709( depositi clienti 1.109) 5° mese di leggero calo
 Impieghi 1.947(famiglie società 1.508) leggero calo da tre mesi
mancano 238 miliardi da reperire nell’interbancario o dalla BCE, fino al giugno 2011 c’erano le banche americane, ma da allora la sfiducia nell’euro le hà fatte arretrare.
Sofferenze lorde 107,4 sofferenze nette 57,5 in calo rispetto a dicembre 59,4.
Portafoglio titoli delle banche 740 di cui 240 titoli di stato.

27 gennaio 2011

Nicole Minetti molto carina ed efficente.

Filed under: Consumi, Gossip, Governi — Tag:, , — previsionistampa @ 21:01

Nicole Minetti ha  25 anni, è nata a Rimini.
Diplomata al liceo classico della sua città e ha studiato per 10 anni danza.
Dal greco è passata a studiare Igiene dentale al San Raffaele di Milano, dove si è presentata, per arrotondare, ai provini di Colorado Conosciuta come “l’igienista dentale di Berlusconi”.,
Nicole è stata subito presa e ha partecipato quindi a qualche stacchetto.
“A novembre mi sono laureata con 110 al San Raffaele” racconta la stessa Minetti “dove collaboro occupandomi di relazioni internazionali in vista dell’apertura  della nuova clinica odontoiatrica“.
Inserita nella lista di Roberto Formigoni, Nicole è stata eletta nel Consiglio Regionale della Lombardia.

              

23 gennaio 2011

Sondaggi elettorali.

Filed under: Gossip, Governi, Sesso — Tag:, — previsionistampa @ 15:02

Popolo della libertà 30%.
Partito democratico 24/25%.
Lega 10/11%.

21 gennaio 2011

Toto-fidanzate di Silvio.


Evelina Manna, 38 anni, ex modella e attrice.
              
Roberta Bonasia, 26 anni, miss Piemonte.
    
Nicole Minetti, consigliera alla regione Lombardia.
      
Cristina Ravot, 29 anni, sassarese: pianista e cantante.
    

Darina Pavlova, ex modella bulgara vedova del finanziere Iliya Pavlov, ucciso nel marzo del 2003.
    
Federica Gagliardi, 28 anni, capo della segreteria del segretario generale della Regione Lazio battezzata “la dama bianca”.
   

Francesca Pascale, 25 anni, consigliere provinciale Pdl in Campania.
  
Graziana Capone, barese, 24 anni,  laurea in giurisprudenza. Soprannome: “Angelina Jolie di Bari”.
   
Elisa Toti, senese, 32 anni,abita a Milano 2 in via Olgettina 65 8 comodato d’uso di Silvio).
    
Sabina Began
   
EX PREFERITE:
Karima El Mahrohug, detta Ruby,
18 anni marocchina.
       
Noemi Letizia.
    
Ragazze coinvolte nell’inchiesta:
Iris Berardi.
Barbara Faggioli
Barbara Guerra
Raissa Skorkina
Le gemelle De Vivo Eleonora e Imma.
Maristel Garcia Polanco
Miriam Loddo
Alessandra Sorcinelli

8 gennaio 2011

SOGNI REALIZZATI e DA REALIZZARE

Filed under: Senza Categoria — Tag:, , , , , , — previsionistampa @ 18:00

A parte le vacanze che si fanno nelle nostre spiagge,montagne,nella nostra Italia e nella nazioni vicine, le vere vacanze che mi sono rimaste nel cuore e ti hanno fatto sempre sognare prima di farle studiandole e preparando per mesi i percorsi e dopo nel ricordo delle foto e dei diari scritti sono:
Agosto-1977—-Parigi-Londra-Capitali del nord-Berlino est-in auto e in tenda
Agosto-1979—-Caponord in auto e tenda
Capod’anno-1987—-Le citta imperiali del Marocco
Capod’anno-1988—-California-Nevada-Grand Canyon-Arizona-Messico-in auto
Agosto-1998—-Canada da Ottawa all’oceano atlantico in auto
Agosto-1989—-CostaCrocere-Grecia e mar Egeo
Capod’anno-1990—-New York
Agosto-1992—-Coast to Coast in auto da San Francisco a Miami
Agosto-1993—-Bankog-Singapore-Hong kong-Bali
Capod’anno-1994—-New York e Florida-in auto
Agosto-1994—-Istanbul e giro della Turchia
Aprile-1998—-Marrakesh
Maggio-1999—-Avana e isola di Cuba
Capod’anno-2000—-California-Nevada-Grand Canyon-Arizona-Messico-in auto
( matrimonio a Las Vegas)
Capod’anno-2001—-Thailandia e triangolo d’oro
Capod’anno-2002—-Australia e isole Fiji
Agosto-2002—-Mosca-San Pietroburgo e triangolo d’oro
Capod’anno-2005—-Messico e Yucatan(favoloso agenzia Marcelletti)
Luglio-2005-CostaCrocere Grecia e Turchia
Aprile-2007—-Valle dei Templi
Da giugno 2007 blocco delle spese per un’altro sogno a Jesolo.
2009/2010–A piedi: Padova(2),Venezia,Treviso e tutta Venezia e isole.
2010–Per lavoro tutte le principali capitali europee più volte.
Settembre-2010–Cammino di santiago de Compostela a piedi.
Sogni da realizzare se sarà possibile:
INDIA
TIBET
TRANSIBERIANA
TRANSHARA
LE PIRAMIDI
In auto in giornata dal Brennero alla punta estrema della Sicilia.
Santiago de Compostela a piedi dall’inizio.
Medjugorie.
Un’altra volta COAST to COAST negli Stati Uniti percorrendo sia la parte superiore che la parte inferiore.
Firenze Enoteca Pinchiorri ( ultimo della best list del nord che mi manca) Venezia,Venezia,Venezia………………..
Tutto con budget molto limitati.

6 gennaio 2011

Iacobi astrologo della politica dice voto a giugno.

Filed under: Borsa — Tag:, , — previsionistampa @ 19:10

Mauro Iacobi astrologo dice:
Umberto Bossi i primi di febbraio darà il primo scossone ed ad aprile inciampo definitivo voto fra fine giugno e primi di luglio.
Berlusconi tutelato da un punto di vista giudiziario.
Berlusconi non sarà premier.
Casini e Rutelli ottimo oroscopo.
Fini brutto anno.
Lega bene alle elezioni se legata a Bossi.
Tremonti ottimo anno, ma non premier.
Bersani male ( non sarà candidato premier  alle elezioni), Ventola bene.

Quotazioni di alcune auto storiche.

Filed under: Senza Categoria — Tag:, , — previsionistampa @ 15:45

RUOTE CLASSICHE gennaio 2010.

           
Alcunie quotazioni di auto storiche iscrittr all’ASI(20 anni) ora 25 anni.

           
    cilindrata

  anni

  prezzo

AUDI

           
cabrio 1.8/2.0/2.3 20V/2.6 V6/2.8 V/6

  1781-2771

      4.000

BMW

           
320I cabriolet Baur(E30)

  1991

  1983-87

  4.000

vari altri cabriolet

          4/5.000

FIAT

           
500 lusso

  499

  1968-72

  3.500

INNOCENTI

           
mini cooper MK3

  1275

  1972-76

  5.000

MASERATI

           
Biturno

  1996

  1981-90

  3/5.000

Biturno al massimo

  1996

  1981-90

  8.000

MERCEDES

           
E 200/E 220 cabriolet W124

  1997-2199

  1993-97

  10.000

300/320 CE-24 cabr./E320 cabriolet

  2960-3199

  1991-96

  11.000

CLK 200/200K/230K cabriolet

  1998-2295

  1998-99

  10.000

CLK 320 V6 cabriolet

  3199

  1998-99

  11.000

SLK 200/220 K/230K

  1998-2295

  1996-99

  9.000

MORRIS

           
mini 1275

  1275

  1962-70

  14.000

PORSCHE

           
356 varie versioni

  1286-1977

  1951-66

  35/120.000

356 cabriolet varie versioni

  1286-1977

  1951-66

  35/50.000

911 cabriolet varie versioni

  3164-3746

  1983-98

  22/26.000

SAAB

           
900 TURBO 16 cabriolet

  1985-2498

  1985-97

  5/6.000

VOLKSWAGEN

           
Maggiolino Cabriolet Karmann

  1131-1493

  1951-70

  7/15.000

GOLF cabriolet

  1093-1781

  1979-93

  2.500

GOLF III cabriolet

  1781-1984

  1993-99

  2.5/3.000

             
             
             
             
             
             
             
             
             

5 gennaio 2011

Maghi,guaritori,astrologhi ( 21.000) 5 miliardi di € di fatturato 98% in nero.

Filed under: Consumi, Gossip — Tag: — previsionistampa @ 14:22

Maghi,guaritori,astrologhi sono stimati essere in 21.000 di cui 5.000 si reclamizzano.
Fatturato stimato 5 miliardi di euro di cui 98% in nero.
Ogni giorno 30.000 persone si rivolgono a loro cuioeè 11 milioni di persone cioè il 20%.

4 gennaio 2011

Rese azionarie e obbligazionarie a 10 anni.

Filed under: Borsa, PIL, Senza Categoria — Tag:, , , , , , , — previsionistampa @ 22:04

Rendimenti annualizzati fonte il sole 24 ore.        
Azioni MSCI senza dividendi investiti pag.3.        
Mondo in valuta locale                          -1,08          
Mondo in  euro                             -3,02          
Europa in valuta locale              -2,06          
Europa in euro                               -2,85          
Nord America in valuta locale  -0,24          
NordAmerica in euro             -3,43          
Pacifico in valuta locale                      -1,55         
Pacifico in euro                                         -1,39          
Paesi emerg. in valuta locale       11,84          
Paesi emerg. in euro                        9,06          
Italia (comit)                                                 -5,79          
Obbligazionario indice JP Morgan  pag.3.         
Mondo in euro                                                         3,37          
Europa  in euro                                                           4,71          
Italia  in euro                                                             4,96          
USA  in euro                                                                1,84          
Giappone in euro                                                     1,69          
Rendimenti non annualizzati fonte il sole 24 ore.        
MSCI paesi emergenti  241          
SEA Shanghai                       30,53          
DAX 30                                       8,37          
NASDAQ Composite          7,79          
FTSE 100                                   -3,43          
S&P 500                                     -4,68          
Stoxx 600                                  -22,2          
NIKKEY 225                                 -25,34        
FTSE MIB                                      -53,17        
Bund 10 anni                                77,43          
BTP   10 anni                             74,99          
TREASURY bond 10 anni+68,72 74,99          
                 
ABITAZIONI                              64          
                 
Rame                                                419,8          
ORO                                                          417,3          
Petrolio                                             333,5          
Caffè                                                    226,9          
Fondi comuni di investimenti rendimenti annualizzati con indice relativo ove reperibile
Azionario Italia           -3,08   Comit   -5,68  
Azionario Area Euro   -3,44          
Azionario Europa          -1,84          
Azionario America              -3,99          
Azionario Pacifico        -0,71          
Azion.Paesi Emerg.      7,92          
Obbligazionari                 JPM GBI Global All.Mat. 3,33  
Liquidità euro                  1,87   JPM GBI 3m.Cash  3,17  
                 
                 

3 gennaio 2011

Cameriera con seni grossi=mancia grossa.

Filed under: Consumi, Gossip — Tag:, , — previsionistampa @ 21:00

GROSSI SENI – Le ricerche somigliano alla scoperta dell’acqua calda. Il primo studio, intitolato “Le conseguenze dell’attrazione femminile e l’eroticità: test realistici con cameriere dei ristoranti”, è stato portato a termine da Michael Lynn, docente della Cornell University. Dopo una lunga ricerca sul campo l’esperto di alimentazione ha potuto confermare come le cameriere con i seni grandi riescono a ottenere mance più ricche dai clienti. A chi gli faceva notare l’ovvietà dei risultati, il professor Lynn ha risposto: «È sempre giusto dimostrare scientificamente ciò che appare scontato alla gente». Le donne maggiorate sono protagoniste anche di un altro studio presente nella lista. Il lavoro dello psicologo Gad Saad, pubblicato sulla rivista online Psicology today, dimostra scientificamente che gli automobilisti sono più propensi a dare una passaggio alle autostoppiste con grandi seni.

17 dicembre 2010

Dal 4% al 6% dipendenti da sostanze nel pubblico impiego.

Filed under: Consumi, Gossip — Tag: — previsionistampa @ 00:48

Da un indagine ufficiale questa è la percentuale di personale che fà uso di sostanze nel pubblico impiego.

16 dicembre 2010

Most “Gnoccheria” around Europe.

Filed under: Consumi, Gossip, Senza Categoria, Sesso, Star bene, Viaggi — Tag:, , , — previsionistampa @ 00:08

Quando ci si incontra tra maschi adulti, le classiche chiacchere sono ” Come va?…Bene… Dove sei stato in questo periodo ?…a Londra…. e lì com’è  la situazione?…….e le Gnocche come sono?…..mi hanno detto che a Parigi ci sono le più belle ragazze…..hò letto un articolo in cui dicono che a Berlino………..
Tutti discorsi senza nulla di serio, non ci sono dati certi, è tutto molto influenzato dal momento, molto dilettantesco e pressapochista.
Noi invece ci riteniamo persone serie, studiose dei fenomeni culturali,dell’evolversi della situazione congiunturale,del sentiment, del  cambiamento continuo del gusto e delle mode, e sopratutto desiderosi di approcciare qualsiasi argomento con metodologia professionale, rigorosa e scientifica.
Vi facciamo partecipi di una chicca.
In 40 giorni due gruppi di uomini di mondo ( li chiameremo ” i saggi”) hanno fatto il giro delle più importanti città d’europa intervenendo su  i negozi di una dei più importanti brand del lusso esistenti e ,per cui,hanno avuto modo di assaporare  e godere il panorama del passeggio delle vie centralissime dove si concentra la migliore Gnoccheria della città.
Questa è un’occasione unica per confrontare i livelli di Gnoccheria e poter dare dei giudizi che siano veramente competenti ,veritieri e confrontabili perchè tutto visto in un tempo ravvicinato.
Subito dopo aver lasciato una città i 2/3/4 saggi hanno approfonditamente discusso, considerato,confrontato, e dopo varie ore di camera di consiglio deliberato un giudizio tramite un voto da 1 a 10 per definire il livello di Gnoccheria osservato.
Dopo molte e accese discussioni è stato deliberato anche il livello di voto di confronto( chiaramente professionalmente e rigorosamente scientifico) cioè dal voto  della Gnoccheria delle vie centralissime delle nostre città: Venezia,Mestre,Padova,Treviso. é stato inoltre deliberato di esprimere due livelli di giudizio:
Voto medio della Gnoccheria in generale
Voto delle top della Gnoccheria 
Il voto espresso per le nostre città è: media 8, top 8,5.
Veniamo ora ai giudizi espressi dai saggi:
Giorgio e Paolo dal 25 ottobre al 16 novembre.
Roma: media 8,5- top 9,5
Milano: media 8- top 9
Cannes: media 7- top 8
Barcellona: media 7-top 8
Madrid: media 7- top 8
Londra: media 7,5- top 8,5
Parigi: media 8- top 9
Zurigo: media 7- top 10
Berlino: media 6- top 7
Walter,Daniele,Giorgio,Nicola dal 16 novembre al 2 dicembre.
Parigi: media 8- top 8,5
Cannes: media 8,5- top 10
Roma: media 8,5- top 9
Napoli: media s.v.- top s.v.
Firenze: media 7- top 9
Milano: media 8- top 10
Verona: media s.v.-top s.v.
Valencia: media 7- top 8,5
Marbella: media s.v. -top s.v.
Paolo,Fabio,Marco,Luca,Nicola dal 13 novembre al 4 dicembre.
Londra: media 7,5- top 9
Parigi: media 8-top 8,5
Colonia: media s.v.- top s.v.
Dusseldorf: media 7,5- top 8
Berlino: media 7-top 8
Monaco: media 7,5- top 8
Amsterdam: media 8- top 8,5
Barcellona: media 7,5- top 8,5
Madrid: media 7,5 top 8,5
Lugano: media 8- top 8,5
Zurigo: media 7,5- top 8
Certe valutazioni sulla stessa città sono diverse, ma dipende dalla giornata ( giorno lavorativo o week end), dal tempo ( giornata di sole o pioggia). Certe valutazioni sono s.v. cioè senza voto perchè orari strani o condizioni particolari.
In gennaio altro giro altra corsa e aggiornamento delle valutazioni. Con la terza valutazione cominceremo a fare le medie.
Giorgio è il saggio più saggio di tutti perchè avendo raggiunto la pace dei sensi può esprimere i giudizi non influenzato dagli ormoni.
.

2 ottobre 2010

Mirano:Torre sul graticolato romano

Filed under: Consumi, Gossip, Immobiliare, Miranese — Tag:, — previsionistampa @ 08:15

Una gigantesca torre, alta più di 300 metri, a forma di colonna romana. E’ il progetto, ai limiti della fantascienza, ideato da un gruppo di architetti per far diventare il Graticolato romano il nuovo punto di riferimento per il turismo veneto. Si chiama «Colonna Desman» e sorgerebbe al centro della centuriazione romana, tra le province di Venezia e Padova.
La Colonna Desman ha dimensioni a dir poco faraoniche: alta 310 metri, 14 in meno della tour Eiffel, svetterebbe nel centro della campagna veneta, mascherata da colonna romana, nella quale si sale attraverso grandi ascensori per ammirare dall’alto il paesaggio. Dentro c’è spazio per tutto: uffici, studi di ricerca, fondazioni, negozi, alberghi e ristorante. E in cima un ampio belvedere per ammirare il Graticolato, ma anche l’intera pianura veneta, dalle Alpi alla laguna.
Il progetto della maxi-colonna 

 Stiamo parlando del progetto realizzato dal pool misto di architetti e imprenditori composto da Ferruccio Ruzzante, Dalmazio Favaro, Franco Favaro, Paolo Cabrele e Daniele Carraro: la cosiddetta «colonna Desman» (http://www.colonnadesman.it). Di cosa si tratta? In sintesi, un’enorme colonna ionica alta più di 300 metri, con al suo interno servizi, bar, ristoranti, pizzerie, gelaterie, una piazza-cittadella alla base con funzioni di showroom (o centro commerciale) per marchi di grido e una vasta area parcheggio. Una struttura imponente per ammirare dall’alto la «scacchiera» dell’antico graticolato romano. «Un’elevazione del genere non è mai stata raggiunta fino ad oggi da alcun edificio in Italia – si legge nella brochure di presentazione – ed è certamente da guinness dei primati per le sue dimensioni. Un punto d’osservazione privilegiato sul territorio che offre una prospettiva a 360 gradi: da Venezia alla Pedemontana per spaziare su tutto il Veneto». Un connubio tra antico e moderno, pronta ad accogliere, oltre a tutte le infrastrutture, impianti tecnologici e servizi, superfici commerciali – direzionali (uffici, sedi amministrative, studi, hotel) distinte fra loro per piano con accessi esclusivi. Il progetto risale a un anno e mezzo fa, come spiega l’architetto Dalmazio Favaro, progettista della proposta choc. «È una sfida al futuro – spiega – l’abbiamo presentato già a vari esponenti della politica padovana e regionale, ad architetti di grido e persino ai promotori di Veneto City. Il grosso problema sono i costi (oltre 100 milioni di euro) ma non escludiamo che la colonna possa un giorno diventare realtà. Sia chiaro, non vogliamo distruggere nulla, ma conservare il bello valorizzandolo».
Fonte.Il Gazzettino e La Nuova Venezia

26 settembre 2010

Prezzi immobiliari in Italia 1° sem.2010 a 6/12/24 mesi.


Big Mac index

Filed under: Consumi, Gossip, PIL — Tag:, , , , — previsionistampa @ 08:40

Five most expensive (22 July 2010)

  1. Norway – USD 7.20
  2. Sweden – USD 6.56
  3. Switzerland – USD 6.19
  4. Brazil – USD 4.91
  5. Denmark – USD 4.90

Five most affordable (22 July 2010)

  1. Ukraine – USD 1.84
  2. Sri Lanka – USD 1.86
  3. Hong Kong – USD 1.90
  4. China, People’s Republic of – USD 1.95
  5. Thailand – USD 2.17

23 settembre 2010

Buonuscite dei manager italiani:1° Romiti 129, 2° Profumo 40,

Filed under: Consumi, Gossip, PIL — Tag:, , — previsionistampa @ 23:16



(22 giugno 1998) La repubblica:
Romiti, dunque, passa la mano. L’azienda ha voluto compensarlo per il lavoro svolto dal 1974 a oggi con un premio speciale, una “buonuscita” di 105 miliardi.
Altre notizie su Romiti:
Cesare Romiti, che nel 1998 lasciò la carica di presidente incassando 105 miliardi di vecchie lire come premio per i 25 anni di carriera nell’azienda torinese, che attualizzati corrispondono a circa 66 milioni di euro. Ai quali vanno aggiunti i 99 miliardi di lire per il patto di non concorrenza

Aiuti all’agricoltura per 29 miliardi di $ all’anno nel mondo.

Filed under: PIL — Tag:, , — previsionistampa @ 07:56

Nel mondo all’anno vengono somministrati circa 29 miliardi di $ come sostegno ai redditi.
La gran parte viene incassata dalle grandi multinazionali, che possono vendere i prodotti agricoli ad un prezzo più basso distruggendo l’economia agricola dei paesi poveri.
Paradossalmente senza sovvenzioni agli agricoltori dei paesi ricchi, i paesi poveri avrebbero un mercato interno agricolo molto più florido.

25 agosto 2010

SOGNI REALIZZATI e DA REALIZZARE


SOGNI REALIZZATI e DA REALIZZARE

 
A parte le vacanze che si fanno nelle nostre spiagge,montagne,nella nostra Italia e nella nazioni vicine, le vere vacanze che mi sono rimaste nel cuore e ti hanno fatto sempre sognare prima di farle studiandole e preparando per mesi i percorsi  e dopo nel ricordo delle foto e dei diari scritti sono:

Agosto-1977—-Parigi-Londra-Capitali del nord-Berlino est-in auto e in tenda
Agosto-1979—-Caponord in auto e tenda
Capod’anno-1987—-Le citta imperiali  del Marocco
Capod’anno-1988—-California-Nevada-Grand Canyon-Arizona-Messico-in auto
Agosto-1998—-Canada da Ottawa  all’oceano atlantico in auto
Agosto-1989—-CostaCrocere-Grecia e mar Egeo
Capod’anno-1990—-New York
Agosto-1992—-Coast to Coast in auto da San Francisco a Miami               

Agosto-1993—-Bankog-Singapore-Hong kong-Bali
Capod’anno-1994—-New York e Florida-in auto
Agosto-1994—-Istanbul e giro della Turchia
Aprile-1998—-Marrakesh
Maggio-1999—-Avana e isola di Cuba

Capod’anno-2000—-California-Nevada-Grand Canyon-Arizona-Messico-in auto
( matrimonio a Las Vegas)

Capod’anno-2001—-Thailandia e triangolo d’oro
Capod’anno-2002—-Australia e isole Fiji
Agosto-2002—-Mosca-San Pietroburgo e triangolo d’oro
Capod’anno-2005—-Messico e Yucatan(favoloso agenzia Marcelletti)
Luglio-2005-CostaCrocere Grecia e Turchia
Aprile-2007—-Valle dei Templi
Da giugno 2007 blocco delle spese  per un’altro sogno  molto costoso a Jesolo.

Sogni da realizzare se sarà possibile:

INDIA
TRANSIBERIANA
TRANSHARA
LE PIRAMIDI
In auto in giornata dal Brennero alla punta estrema della Sicilia
Un’altra volta COAST to COAST negli Stati Uniti

piccoli obbiettivi 2010

Firenze Enoteca Pinchiorri ( ultimo della best list del nord che mi manca)
Giro in bici da Lido a Chioggia
Venezia di sera
Venezia,Venezia,Venezia………………..

21 agosto 2010

Investimenti del sig. ROSSI

Filed under: Senza Categoria — Tag:, , , , , , , , — previsionistampa @ 19:05

Post n°556 pubblicato il 21 Novembre 2009 da previsionistampa

Prendiamo in esame una persona normale il sig. Rossi con famiglia 2 figli e con un reddito medio, diciamo €40.000 annui netti. Al di sotto di questa cifra risparmiare e investire è molto difficile.
Esaminando gli investimenti con
 tutti i costi ( fiscali,gestionali,acquisto e vendita,liquidabilità,fastidi vari) e tutte le rese nel lungo periodo cioè 20/30 anni ( per cui il timing dell’acquisto/vendita hà un’importanza relativa ) i dati statistici e la logica  ci dicono questo:
1) In ogni caso la migliore resa è nell’investimento nel proprio lavoro e nell’istruzione ( è stato calcolato che rende il 9% netto) perché migliora le aspettative e la qualità complessiva della vita.
2) L’investimento immobiliare residenziale hà  senso solo per l’abitazione principale,perché avere delle sicurezze è fondamentale da un punto di vista emotivo.
3) Sono più importanti i costi dei prodotti finanziari  che le rese perchè queste ultime nel lungontermine sono abbastanza simili fra le varie tipologie di investimenton considerando il rischio.
4) Nell’investimento finanziario statisticamente è conveniente scegliere un’asset allocation e mantenerla, il trading non risulta quasi mai vincente.
5) Nel 95% dei casi nessun gestore di investimenti finanziari riesce a far meglio di un semplicissimo ETF sia azionario che obbligazionario o monetario.
6) L’investimento in una casa per vacanza (se è molto sfruttata) hà una logica per migliorare la qualità della vita non per investimento.
7) L’investimento immobiliare hà senso solo su uffici,capannoni,negozi,garage dati in affitto e non hà una resa  superiore all’investimento finanziario.
8) Nella finanza tutte le varie teorie/analisi tecniche sulla borsa (onde di Elliott,canali,ritracciamenti di Fibonacci,bande di Bollinger) non hanno nessuna valenza, ma giustificazioni a posteriori dell’andamento degli indici.
9) Mobili,tappetti,quadri,orologi,auto,moto,gioielli,ecc.,ecc. sono un’investimento solo per chi li vende non certamente per chi li acquista.
10) Banche,promotori finanziari,assicurazioni,ecc. sono dei venditori di prodotti con costi di vendita e gestione alti, certamente non sono disinteressati, ma devono vendere per vivere.
11) Da almeno 5/10 anni le banche sono diventate come i promotori finanziari,cioè le direzioni impongono di vendere prodotti costosi e fissano budget di vendita da rispettare.
Tutto ciò premesso il nostro sig. Rossi hà convenienza ad investire in ordine di importanza così :
a) Casa di abitazione
b) Nel proprio lavoro
 indipendente se esiste.
c) Istruzione propria e dei figli.
d) Fondo pensione bilanciato/azionario negoziale se dipendente, aperto se altro( detrazione fiscale totale).
e) Un giardinetto di  ETF azionari (mondo,europa,america,italia,emergenti),obbligazionario ( diciamo 50% azionario il resto obbligazionario).Costi di gestione da 0,15 a 0,30% contro il 2/3% di tutti gli altri.
 
f) Mantenere in c/c l’equivalente di 3/4 mesi di entrate mensili.
Qualsiasi altro investimento è mediame
nte perdente rispetto ai sopracitati.

 

17 agosto 2010

GENUINE PROGRESS INDICATOR

Filed under: Borsa, Consumi — Tag:, , — previsionistampa @ 12:57

Indice che indica il progresso economico di un paese.

GROSS NATIONAL HAPPINESS

Filed under: Borsa, Consumi, PIL — Tag:, , — previsionistampa @ 12:55

Indice che segnala il livello di felicità.

OVERSHOOT DAY del 2010 è il 21 agosto.


OVERSHOOT DAY è il giorno in cui si esauriscono le risorse rinnovabili e si consuma oltre la possibilità effettiva delle risorse.
Nel 2010 è stato il 21 agosto.
Nel 2009 il 25 settembre.
Nel 2008 il 23 settembre.
Nel 1995 il 21 novembre.
Nel 1987 il 19 dicembre.

14 agosto 2010

Sesso,sex,hard,hot,porn,fuck.


Facciamo un’esperimento.
Io, impegnandomi, scrivo dei post che reputo validi.
Le visite sono da 10 al massimo 75 al giorno.
Mettiamo un titolo intrigante e delle foto piacevoli/intriganti e vediamo i risultati.
      

     
     

30 gennaio 2010

Leghisti e gli extracomunitari

Filed under: Consumi, Gossip — Tag: — previsionistampa @ 03:15

Mi hà colpito un’affermazione perchè corrisponde a verità:
“I Leghisti parlano male e razzolano bene”
I leghisti sono dei razzisti, ma dove comandano loro c’è la migliore integrazione degli extracomunitari.

26 gennaio 2010

Paghette settimanali

Filed under: Consumi, Gossip — Tag: — previsionistampa @ 18:54

Figlia di Madonna ( 8 anni) 11.000 $.
Figlia di Kate Mosse ( 8 anni ) 8.000 pounds.
I gemelli di Julia Roberts cad. 8.000 $.
Maddox figlia di brd Pitt e Jolie 5.000 $.
Figlia di Tom Cruise solo 1.000 $.
Gli Obama, molto attenti all’educazione delle figlie Malia e Sasha, rispettivamente di 10 e 7 anni, prediligerebbero le ricompense al posto di una paghetta fissa settimanale. Pare infatti, che, solo dopo aver portato a termine le loro faccende domestiche, le bambine ricevano una cifra simbolica per l’impegno profuso

13 gennaio 2010

Worldwatch Institute: Consumi mondiali


i 500 milioni di individui più ricchi del mondo (circa il 7 per cento della popolazione globale) sono responsabili del 50 per cento delle emissioni globali di anidride carbonica, mentre i 3 miliardi più poveri sono responsabili di appena il 6 per cento delle emissioni di CO2.Sono alcune delle cifre contenute nello State of the World 2010, il rapporto del Worldwatch Institute (appena uscito negli Stati Uniti, in Italia sarà pubblicato da Edizioni Ambiente) dedicato quest’anno soprattutto a un’analisi dei consumi. Ingozzarsi di cibo e di merci non fa bene né ai singoli né all’ambiente. Dal punto di vista della salute individuale c’è da notare che molti degli individui più longevi consumano 1.800-1.900 calorie al giorno, cibi poco trattati e pochissimi alimenti animali, mentre l’americano medio consuma 3.830 calorie al giorno. Dal punto di vista della salute globale c’è da rilevare che tra il 1950 e il 2005 la produzione di metalli è sestuplicata, il consumo di petrolio è aumentato di otto volte e quello di gas naturale di quattordici; un europeo medio usa 43 chilogrammi di risorse e un americano 88; a livello globale ogni giorno si prelevano risorse con le quali si potrebbero costruire 112 Empire State Building. Circa il 60 per cento dei servizi offerti gratuitamente dagli ecosistemi – regolazione climatica, fornitura di acqua dolce, smaltimento dei rifiuti, risorse ittiche – si sta impoverendo. E la corsa a divorare il pianeta diventa sempre più veloce: negli ultimi cinque anni i consumi sono saliti del 28 per cento. Nel 2008, globalmente, si sono acquistati 68 milioni di veicoli, 85 milioni di frigoriferi, 297 milioni di computer e 1,2 miliardi di telefoni cellulari. Non sono aumenti dovuti solo all’incremento demografico: tra il 1960 e il 2006 la popolazione globale è cresciuta di un fattore 2,2, mentre la spesa pro capite in beni di consumo è quasi triplicata.

9 gennaio 2010

Qualità della vita 1° Francia 10° Italia

Filed under: Senza Categoria — Tag:, , — previsionistampa @ 03:23

1° Francia
2° Australia
3° Svizzera
4° Germania
5° Nuova Zelanda
6° Lussemburgo
7° Stati Uniti
8° Belgio
9° Canada
10° Italia
11° Olanda
12° Norvegia
13° Austria
14° Liechtenstein
15° Malta
16° Danimarca
17° Spagna
25° Gran Bretagna
Comunque il 60% dell’arte esistente al mondo è in Italia, la cucina è impareggiabile, i mari e i laghi e le montagne non hanno paragoni……………….
.Il sondaggio è di Living International, la rivista dell’elite globale francese

http://www.corriere.it/esteri/10_gennaio_07/italia-classifica-ennio-caretto_2865e3ec-fb84-11de-a955-00144f02aabe.shtml

5 dicembre 2009

Baltic Dry Index, PIL Italia-UE-USA-Cina-Mondo.


Baltix Dry Index : è un indice dell’andamento dei costi del trasporto marittimo e dei noli delle principali categorie delle navi dry (carbone,ferro,grano,ecc non petrolio,materiali chimici,ecc. di liquido) bulk cargo delle principali rotte mondiali.é il principale indicatore del livello della domanda e dell’offerta di tali merci ed è universalmente riconosciuto come 
 il più significativo indice che segnale la tendenza della congiuntura economica dei mesi a venire.

 


PIL Italia—UE—USA—Cina—Mondo

 

2014-Italia+0,5-UE +1,0-USA +3,0-Cina +8,5-Mondo +4,1
2013-Italia-1,0-UE -0,2-USA +2,0-Cina +8,2-Mondo +3,5
———————————————————————–
2012-Italia-2,1-UE -0,-USA +2,7-Cina +9,5-Mondo +4,5

2011-Italia+1,0-UE +1,5-USA +3,0-Cina +9,6-Mondo +4,4
2010-Italia +1,3-UE +1.5-USA +2,6-Cina +9,6?-Mondo +….
2009-Italia -5,1-UE -4,1-USA -1,9?-Cina +9,1?-Mondo -0,1?
2008-Italia -1,0-UE +0,6-USA +1,3-Cina +9,6-Mondo +3,4
2007-Italia+1,9-UE +2,8-USA +2,0-Cina +14,1-Mondo +4,8
2006-Italia+1,9-UE +3,0-USA +2,8-Cina +12,6-Mondo +5,0
2005-Italia+0,0-UE +1,7-USA +2,9-Cina +….-Mondo +4,4
2004-Italia+1,1-UE +2,2-USA +….-Cina +….-Mondo +….
2003-Italia+0,0-UE +0,8-USA +….-Cina +….-Mondo +….
2002-Italia+0,3-UE +0,9-USA +….-Cina +….-Mondo +….
2001-Italia+1,8-UE +1,9-USA +….-Cina +….-Mondo +….
2000-Italia+3,6-UE +3,9-USA +….-Cina +….-Mondo +….
Media inflazione ultimi 10 anni.
USA 2,4%–Cina 2,2%–Giappone-0,3%–Germania 1,6%–Francia 1,7%–GB 2,8%–ITALIA 2,2%–Brasile 7,1%–Canada 2,0%–Russia 12,6%–Spagna 2,8%–India 6,4%–Australia 3.
0%–Messico 4.6%–Corea 3,2% 

CAPITALIZZAZIONE BORSE MONDIALI:
1° NYSE di Wall Strett 16.271 miliardi di $
.2° Tokyo 1.523.3° Shangai 1.397.4° Francoforte 895.

PIL MONDO:

USA 14.791(23,5% del totale). Cina 5.340. 3° Giappone 5.156. 4° Germania 3.332. 5° Francia 2.668. 6° Gran Bretagna  2.222. 7° Italia  2.121. 8° Brasile  1.910. 9° Canada 1.556. 10° Russia 1.507 .11° Spagna 1.467, 12° India  1.367. 13° Australia 1.192. 14° Messico 996. 15°.Corea del sud 991.Totale mondo  57.937. 
UE 16.414, G7 30.816
GESTORI PATRIMONI:
1° Blackblok 3.200.
CICLO IMMOBILIARE in ITALIA
1998: 213 (inizio)
2007: 304 (massimo)
2010: 264 (fine della serie disponibile) 

Base 100 1998 
1998: 100 (213 è il riferimento)
2007: 143 (perché “304” è il 142,72% di “213“)
2010: 124 (perché “264” è il 123,94% di “213“) 

Base 2007 100 
1998: 70 (perché “213” è il 69,93% di “304“)
2007: 100 (304 è il riferimento)
2010: 87 (perché “264” è l’86,84% di “304“)
Strumenti ‹ caorliega.business — WordPress.
<a href=”http://www.net-parade.it/#motori”&gt; <img alt=”Registra il tuo sito nei motori di ricerca” src=”http://www.net-parade.it/risorse/registrazione_motori/bottone.gif&#8221; border=0> </a>

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.